News

 

11/01/2014 /Facta, verso il Parlamento per la ratifica

 

Con le firme di Usa e Italia è stato recepito il Foreign Account Tax Compliance (Fatca). Consegue che dal 1° luglio 2014, se il Parlamento ratificherà in tempo l’accordo, è automatico e reciproco lo scambio di informazioni finanziarie - dati sui conti correnti detenuti negli Usa da soggetti italiani e viceversa - tra le corrispondenti amministrazioni finanziarie. Saranno... ...

10/01/2014 /Revisori legali, il 31 gennaio 2014 si versa il contributo annuale

 

E' il 31 gennaio 2014 il termine ultimo per i revisori legali per effettuare il versamento del contributo annuale al Registro dei revisori legali. L'importo è stabilito nella misura di euro 26,00 con l'aggiunta di ulteriori euro 0,85 per spese postali, così come stabilito dal decreto del Ministero dell'economia del 20 settembre 2013, pubblicato in “Gazzetta Ufficiale” n. 294,... ...

10/01/2014 /Imu, ancora sorprese

 

Stavolta ad alimentare le polemiche sull’imposta più discussa, l’Imu, è un emendamento al decreto legge 133/2013, Imu-Bankitalia (decreto appena passato al Senato). Secondo la stesura, l'insufficiente versamento della seconda rata Imu non sarà sanzionato, neanche maggiorato da interessi, se la differenza sarà versata entro il 24 gennaio 2014 (scadenza della mini... ...

10/01/2014 /Istituiti i codici per gli enti bilaterali

 

“Ebsa”, “Eban”, “Clis”, “Ebms”, “Ebag”: queste sono le causali contributo per il versamento all’Inps, con modello F24, delle quote per finanziare gli enti bilaterali. Come spiegato nelle risoluzioni n. 1/E/2014 , 2/E/2014, 3/E/2014, 4/E/2014, 5/E/2014 del 9 gennaio 2014, nella sezione “Inps” le causali sono da esporre per i seguenti organismi: Ebsa - ente bilaterale... ...

10/01/2014 /Il nuovo articolo 18 non è retroattivo

 

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 301 del 9 gennaio 2014, interviene in materia di articolo 18 e specifica che le novità introdotte dalla legge n. 92/2012 non sono retroattive. Il fatto che la legge disponga che le sole norme processuali debbano essere applicate ai licenziamenti intimati dopo l'entrata in vigore della legge non porta, per esclusione, alla conseguente... ...

09/01/2014 /Azione di responsabilità verso il liquidatore dopo il deposito del bilancio finale

 

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 179 dell'8 gennaio 2014, stabilisce che può essere esercitata dal Fisco azione di responsabilità nei confronti di un liquidatore dopo il deposito di un bilancio finale. Accolto così il ricorso presentato dall'Agenzia delle entrate avverso la decisione della Ctr di Genova che annullava un atto impositivo emesso nei confronti di un... ...

09/01/2014 /Saccomanni sulla mini-Imu: “una necessità dovuta a motivi equitativi”

 

In 2436 Comuni, su circa 8mila, nel 2013 è stata aumentata l’aliquota Imu rispetto al 2012. Questo comporta il pagamento, ormai certo perché confermato dal ministro dell’Economia Saccomanni (“una necessità dovuta a motivi equitativi, data la natura autonoma dei Comuni nella fissazione delle aliquote”), da parte dei cittadini di quei Comuni della mini Imu al 24 gennaio... ...

09/01/2014 /Tasi, accordo raggiunto. Ai sindaci l’aumento dell’aliquota fino allo 0,8 per mille

 

Accordo raggiunto non senza polemiche tra la maggioranza politica e il Governo sul discorso Tasi. Dopo vari giorni di discussione, è stato presentato nel tardo pomeriggio dell’8 gennaio un emendamento al decreto Enti locali (Dl n. 151/2013 anche noto come decreto "salva-Roma bis”), che ora dovrà essere formalizzato ai Comuni. L’emendamento non è entrato nel DL n. 133/2013... ...

09/01/2014 /Solo all'Inps, dal 15 gennaio, la comunicazione per lavoro accessorio

 

Chiudono il 15 gennaio 2014 i canali Inail – fax e sezione del sito dedicata – riservati alla comunicazione obbligatoria di inizio prestazione per lavoro accessorio e per eventuali variazioni. Da tale data – come comunicato dall'Inps con la circolare n. 177, del 19 dicembre 2013 – i canali per trasmettere la comunicazione sono: - il sito internet dell'Inps... ...

08/01/2014 /La comunicazione obbligatoria chiede anche la retribuzione

 

Dal 10 gennaio 2014 nuova modulistica e nuove informazioni sono richieste per procedere alle comunicazioni obbligatorie online (Co) a seguito di instaurazione, proroga, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro. A seguito degli aggiornamenti apportati dal Ministero del lavoro con il decreto direttoriale n. 345, del 17 settembre 2013, il modello Unilav dovrà essere... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA