News

 

11/03/2014 /Uif, comunicate le operazioni di restituzione sopra i 5mila euro

 

Dopo il provvedimento del 10 marzo 2014 con il quale l’Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia rende note le modalità con cui i soggetti destinatari della disciplina antiriciclaggio sono tenuti a trasmettere le informazioni circa i rapporti oggetto di astensione, ai sensi dell’articolo 23, comma 1-bis del Dlgs n. 231/07, l’Autorità di vigilanza torna... ...

11/03/2014 /Rimborsi Iva agevolati per i contribuenti a “basso rischio”

 

Con la circolare n. 5/E del 10 marzo 2014, l’Agenzia delle Entrate fornisce agli uffici le linee guida operative per l'attività istruttoria in materia di rimborsi Iva. Per agevolare le imprese in questa prolungata fase di crisi economica, che rischia di aggravare sempre di più la liquidità delle stesse, con ripercussioni dirette sui livelli occupazionali, l’Amministrazione... ...

11/03/2014 /Pagamenti Pa, lettera alla Ue per scongiurare la procedura d’infrazione

 

La procedura d'infrazione Ue sul mancato rispetto dei tempi stabiliti dalla direttiva pagamenti della Pubblica amministrazione, potrebbe essere scongiurata dalla missiva spedita, con un giorno di ritardo, dall’Italia. La risposta alla lettera "Eu Pilot", preludio della procedura, era attesa per ieri. Pagamenti in Italia oltretermine Il termine fissato dalla direttiva... ...

11/03/2014 /730/2014, modello con ritocchi

 

Il provvedimento n. 34411 del 10 marzo 2014, emesso dalle Entrate, reca modifiche al modello 730/2014 e relative istruzioni. Motivazioni Si ricorda che il modello in argomento era stato approvato già in via definitiva, con provvedimento 4866 del 15 gennaio scorso, tuttavia conteneva errori formali e successivamente all’approvazione, sempre nel gennaio 2014, sono... ...

10/03/2014 /Modulo per intervento del Fondo di tesoreria Inps

 

Le quote di TFR maturate dal lavoratore e lasciate in azienda, in caso di aziende con più di 50 dipendenti vanno versate al Fondo di Tesoreria gestito dall'INPS. Qualora l’azienda fallisca e ci sia incapienza, il lavoratore licenziato ha diritto alla liquidazione diretta del proprio TFR dal Fondo di Tesoreria. Tuttavia prima di procedere alla liquidazione, l’Inps... ...

10/03/2014 /Fondo garanzia Pmi. Dal 10 marzo 2014 esteso ai professionisti

 

Le disposizioni del Fondo centrale di garanzia per le Pmi - istituito con l'articolo 2, comma 100 lettera a) della Legge 662/1996 - a seguito dell’integrazione apportata dal Decreto del 27 dicembre 2013, a firma congiunta del Mise e del Ministero dell’Economia, si estendono anche ai professionisti e alle associazioni professionali. Dal 10 marzo 2014, infatti, le operazioni... ...

10/03/2014 /I siti del Catasto e dell'Agenzia del territorio non sono delle Entrate

 

Nel comunicato stampa del 7 marzo 2014, l'Agenzia delle entrate specifica che i siti “www.catasto.it” e “www.agenziadelterritorio.it” appartengono ad una società privata che non ha alcun rapporto con l'Agenzia delle entrate. Il chiarimento si è reso necessario perché, agli uffici delle Entrate, sono giunte erroneamente segnalazioni inerenti l'utilizzo di tali siti per... ...

08/03/2014 /Mini sanatoria solo per Equitalia

 

La pubblicazione in “Gazzetta” del decreto legge n. 16 del 6 marzo 2014 (salva Roma ter) ha segnato la proroga al 31 marzo 2014 per l’estinzione agevolata delle cartelle Equitalia relative alle somme iscritte a ruolo entro il 31 ottobre 2013. Lo slittamento porta con sé il differimento al 15 aprile 2014 del blocco delle procedure di riscossione. Mini proroga in... ...

08/03/2014 /Fondo di garanzia per le Pmi: le modifiche in “GU”

 

Il decreto interministeriale Mise/Mef del 27 dicembre 2013 recante “Disposizioni per il rafforzamento del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese” è stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 56 dell’8 marzo 2014. Il provvedimento, attuativo delle disposizioni dell’articolo 1 del decreto “Fare” (Dl N. 69/2013), contiene le nuove disposizioni operative... ...

07/03/2014 /Bene trasferito per lavorazione. Non è cessione intracomunitaria

 

La Ctp di Genova, chiamata a risolvere una controversia tra una società francese e l’agenzia delle Entrate, si rivolge alla Corte di giustizia Ue per sapere come qualificare una cessione intracomunitaria da parte di un operatore comunitario che invia beni in Italia per il solo fine della trasformazione/assemblaggio per poi rispedirli, in un momento successivo, nello Stato... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA