News

 

23/07/2014 /Pos, il Mise lavora sulle sanzioni

 

Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha tenuto un tavolo tecnico con esponenti di Bankitalia, Tesoro e Consorzio Bancomat. L'argomento: il Pos di commercianti e professionisti, obbligatorio, ma senza sanzioni, da luglio 2014. I punti discussi sono stati l'abbattimento dei costi del Pos per i professionisti e l'introduzione di una sanzione per... ...

22/07/2014 /Delega fiscale con irrilevanza penale per gli omessi versamenti Iva

 

Al prossimo Consiglio dei ministri sarà esaminato lo schema di decreto legislativo attuativo della delega fiscale. Alla stranota rivoluzione del Catasto, che vedrà all'opera nuove commissioni censuarie che rivisiteranno i valori catastali degli immobili per allinearli a quelli di mercato, ed alla novità della dichiarazione dei redditi precompilata per dipendenti e... ...

22/07/2014 /Proroga del 770, il Fisco non accoglie la protesta

 

“Non ci sono i presupposti per una proroga della scadenza relativa alla presentazione del modello 770”, la doccia fredda per le categorie di professionisti che chiedono la proroga viene dal sottosegretario all'Economia, Enrico Zanetti, intervenuto a un incontro organizzato, in sede, dall'Ordine dei commercialisti di Milano. Dunque, il dipartimento Finanze del ministero... ...

22/07/2014 /In calo il saggio di interesse sui ritardati pagamenti

 

Continua a scendere la percentuale degli interessi di mora da applicare sui ritardati pagamenti, ai sensi della normativa europea sulla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali di cui al Dlgs n. 231/2002. Dopo che lo scorso 11 giugno il tasso di rifinanziamento della Bce è stato ridotto dallo 0,25% allo 0,15%, anche il tasso di interesse da... ...

22/07/2014 /Errato inquadramento dell’apprendista? No al disconoscimento del rapporto

 

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, rispondendo ad un quesito posto da una DTL, con nota prot. 12192 del 7 luglio 2014, ha chiarito che, in caso di errato inquadramento di un apprendista in relazione al CCNL applicato, non è utilizzabile la sanzione stabilita dal comma 1, art. 7, D.Lgs. n. 167/2011, né, tantomeno, è disconoscibile il rapporto di... ...

21/07/2014 /Adesione ai Fondi di solidarietà bilaterali

 

A seguito di richiesta di chiarimenti da parte di Confindustria, dell’Associazione generale cooperative italiane, di Confcooperative e di Legacoop, il Ministero del Lavoro, con la risposta all’interpello n. 21 del 17 luglio 2014, ha chiarito che: - l’adesione ai Fondi bilaterali è prevista esclusivamente per le imprese con organico superiore mediamente ai quindici... ...

21/07/2014 /Bonus per il reimpiego di lavoratori licenziati entro agosto

 

Hanno tempo fino ad agosto i datori di lavoro che vogliono fruire del contributo sostitutivo dei 190 euro mensili, introdotto dal decreto direttoriale del ministero del Lavoro 19 aprile 2013 e dal decreto 390 del 3 giugno 2013, che ha sostituito l’incentivo previsto per la “piccola mobilità”. Sarà proprio la denuncia Uniemens di agosto l’ultima in grado di consentire ai... ...

21/07/2014 /Equitalia, riammissione alla rateazione con istanza entro luglio

 

Il 31 luglio 2014 è l'ultimo giorno utile per presentare a Equitalia l'istanza di riammissione alla rateazione delle cartelle per chi era decaduto dall'agevolazione al 22 giugno 2013, per non aver pagato due rate, anche non consecutive, del piano. La riammissione, prevista dal Dl 66/2014, non adegua le regole alle vigenti, infatti la decadenza dal nuovo piano resta con le... ...

21/07/2014 /Prestazioni per invalidità civile: la decorrenza degli interessi

 

L’INPS, con messaggio n. 6119 del 17 luglio 2014, si è occupata degli interessi legali dovuti per le prestazioni economiche per l’invalidità civile, tenendo presente che la Cassazione SS.UU., sentenza n. 10955/2002, ha chiarito che la data di scadenza del termine previsto per l’adozione del relativo provvedimento è collocata al 120° giorno dalla data di presentazione della... ...

18/07/2014 /Assegnazioni di strumenti partecipativi a dipendenti senza aumento di capitale

 

Assonime, con il caso n. 6/2014, interviene a definire i contorni dell'assegnazione di strumenti finanziari partecipativi (Sfp) a dipendenti di una società (articolo 2349, comma 2, del Codice civile). Elementi degli Stp Le caratteristiche dello strumento finanziario partecipativo sono: l'intrasferibilità, il diritto al dividendo, l'assenza del diritto di voto, la decadenza... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA