News

 

02/02/2015 /Stop al recupero degli incentivi della piccola mobilità

 

Il messaggio INPS n. 717 del 30 gennaio 2015 ha previsto la sospensione delle note di rettifica recanti addebiti per mancato rinnovo dei benefici inerenti la cosiddetta “piccola mobilità”, emesse in conseguenza della mancata proroga delle disposizioni concernenti l’iscrizione nelle liste di mobilità. Infatti, l’art. 1, comma 114, della Legge di Stabilità 2015, ha decretato... ...

30/01/2015 /Contratti di sviluppo: adeguata la normativa secondo i canoni Ue

 

Il Ministero dello Sviluppo Economico comunica di avere aggiornato, con decreto del 9 dicembre 2014 (“Gazzetta Ufficiale” n. 23 del 29.1.2015), le modalità per l’accesso, la concessione e l’erogazione delle agevolazioni attraverso i contratti di sviluppo. L'aggiornamento si è reso necessario per adeguare lo strumento dei contratti di sviluppo alle nuove norme in materia di... ...

30/01/2015 /Telefisco 2015, i dubbi di contribuenti e professionisti al vaglio delle Entrate

 

Nel corso del tradizionale appuntamento annuale di Telefisco – il convegno organizzato dal Sole 24 Ore, giunto alla 24° edizione e dedicato alle principali novità tributarie del 2015 – a cui ha partecipato, tra gli altri, anche il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, è stata data la notizia della partenza ufficiale dell’operazione sul rientro dei... ...

30/01/2015 /Brevetti, nuova procedura dal sito Mise e nuovi codici

 

Nell'ottica della semplificazione e dello snellimento burocratico è sottoscritta un'intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico e l'Agenzia delle Entrate, oggetto del provvedimento 20 novembre 2014 dell'Agenzia. Dal 2 febbraio 2015, una nuova modalità di deposito telematico sul sito del Mise permetterà, non solo di trasmettere online, direttamente al Ministero dello... ...

30/01/2015 /Forum Lavoro 2015, il ministero del Lavoro risponde

 

Al Forum Lavoro 2015 (Fondazione studi dei consulenti del lavoro) dal ministero del Lavoro arrivano precisazioni circa la nuova procedura di conciliazione volontaria del Jobs act. E’ possibile conciliare con lo stesso verbale sia licenziamento a tutele crescenti che altre rivendicazioni, come le differenze retributive. Tuttavia devono essere sempre ben distinte le somme... ...

29/01/2015 /OIC 24. Pronta la versione definitiva applicabile ai bilanci chiusi nel 2014

 

L’Organismo italiano di contabilità ha pubblicato in data 28 gennaio 2015 la versione definitiva del principio contabile n. 24, dedicato alla rappresentazione delle immobilizzazioni immateriali nei bilanci redatti secondo le disposizioni civilistiche. Le disposizioni del nuovo principio contabile revisionato si potranno applicare già ai bilanci chiusi a partire dal 31... ...

29/01/2015 /Stp, per il Cndcec la revisione legale è esclusa

 

Oggetto del Pronto Ordini 287/2014, pubblicato sul sito del Cndcec il 27 gennaio 2015, è la possibilità di costituzione di una società tra professionisti, ex L 183/2011 come attuato dal decreto del Ministero della Giustizia 34/2013, tra dottori commercialisti ed esperti contabili e revisori legali. Si spiega che la revisione legale è esclusa dall’ambito di applicazione... ...

29/01/2015 /Al Forum Lavoro 2015 anche le risposte dell'Agenzia

 

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, intervenuto al Forum Lavoro 2015 - organizzato dalla Fondazione studi dei consulenti del lavoro – ha annunciato che a febbraio saranno emessi tre decreti del Jobs act. Si tratta di quelli per il riordino delle forme contrattuali, la cassa integrazione, la conciliazione famiglia-lavoro e i carichi familiari. Per le politiche... ...

29/01/2015 /Compensazioni crediti, dal Mef la possibilità di una revisione verso l’alto della soglia

 

Allo studio dei tecnici del Governo la possibilità di un aumento della soglia attuale relativa ai crediti fiscali e contributivi che possono essere utilizzati in compensazione nel modello F24. Il tema è stato oggetto di dibattito nel corso del question time che si è tenuto il 28 gennaio in commissione Finanze alla Camera. Il sottosegretario Enrico Zanetti, rispondendo... ...

28/01/2015 /Nuovi chiarimenti su indennizzi per cessazione dell’attività commerciale

 

Il messaggio INPS n. 604 del 26 gennaio 2015, torna sulla questione relativa agli indennizzi per cessazione dell’attività commerciale per fornire nuovi chiarimenti. Istruttoria delle domande di proroga In merito all’istruttoria delle domande di proroga, l’Istituto ricorda che destinatari della proroga, fino alle nuove età pensionabili della c.d. legge Monti-Fornero, sono... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA