News

 

23/03/2015 /Modello 730/2015. Dall’Agenzia ritocchi alle istruzioni per la compilazione

 

Con il provvedimento del 20 marzo 2015, l’Agenzia delle Entrate apporta alcune modifiche alle istruzioni al modello di dichiarazione 730/2015, al fine di adeguarle alle disposizioni normative intervenute dopo il 15 gennaio 2015 (data di pubblicazione del provvedimento di approvazione del suddetto modello dichiarativo), oltre che per correggere alcuni errori materiali... ...

23/03/2015 /Sisma 2012, definite le percentuali massime di utilizzo del credito d’imposta

 

Definite le percentuali massime del credito d’imposta che i lavoratori autonomi e le imprese, in relazione ai costi sostenuti negli anni 2012 e 2013 per il ripristino o la ricostruzione di aziende o studi professionali danneggiati o distrutti dal terremoto del 20 e 29 maggio 2012, possono usufruire, a condizione che gli stessi soggetti interessati abbiano presentato valida... ...

23/03/2015 /No alla validazione di diffida accertativa per crediti patrimoniali nei confronti di società fallita

 

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con nota prot. 4684 del 19 marzo 2015, rispondendo ad un quesito posto da una DTL, ha ricordato che con la diffida accertativa per crediti patrimoniali, ex art. 12 del D.Lgs. 124/2004, il Legislatore ha assegnato al personale ispettivo ministeriale il potere di diffidare il datore di lavoro alla corresponsione al prestatore di... ...

23/03/2015 /Adeguamento dei requisiti di accesso alle pensioni dal 2016

 

Con circolare n. 63 del 20 marzo 2015, l’NPS ha comunicato che, fermo restando l’adeguamento alla speranza di vita già applicato dal 1° gennaio 2013, in attuazione di quanto disposto dal DM del 16 dicembre 2014, a decorrere dal 1° gennaio 2016, i requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici ivi richiamati sono ulteriormente incrementati di 4 mesi e i valori di somma di età... ...

23/03/2015 /CIG a zero ore neutra per la NASpI

 

Con comunicato stampa del 20 marzo 2015, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale ha sostenuto che, per il diritto alla prestazione della nuova NASpI, saranno considerati neutri i periodi di CIG a zero ore e quelli non utili al soddisfacimento del requisito contributivo (ad esempio, malattia senza integrazione della retribuzione da parte del datore di lavoro)... ...

20/03/2015 /Il decreto Imu agricola è legge

 

Il decreto sull’Imu agricola - Dl 4/2015 - è stato definitivamente approvato con il voto della Camera. È legge la mini sanatoria fino al 31 marzo 2015 dei pagamenti 2014 senza interessi e sanzioni. In più, a valere dall’anno 2015 è stabilita la detrazione da 200 euro per i terreni ex esenti e posseduti da imprenditori agricoli professionali e coltivatori diretti. Per... ...

20/03/2015 /Ulteriori istruzioni su ASpI e mini ASpI in unica soluzione

 

La circolare INPS n. 62 del 19 marzo 2015 è tornata sulla questione relativa alla liquidazione anticipata in un’unica soluzione degli importi non ancora percepiti delle prestazioni di disoccupazione ASpI e mini-ASpI al fine dello svolgimento di attività di lavoro autonomo, ovvero per avviare un'attività in forma di auto impresa o di micro impresa, o per associarsi in... ...

20/03/2015 /In "Gazzetta" il regolamento sul TFR in busta paga

 

E’ stato pubblicato sulla "Gazzetta Ufficiale" n. 65 del 19 marzo 2015 il DPCM n. 29 del 20 febbraio 2015, inerente il Regolamento recante norme attuative delle disposizioni in materia di liquidazione del TFR come parte integrante della retribuzione per il periodo di paga decorrente da marzo 2015 a giugno 2018. Il decreto disciplina le modalità di attuazione delle... ...

20/03/2015 /Funzionari bocciati. Per Padoan legittimità degli atti non in discussione

 

Arriva la risposta del ministero dell'Economia alla sentenza della Consulta - sentenza n. 37/2015 - sull'incostituzionalità della norma “salva dirigenti” delle Entrate. La legittimità degli atti firmati dai rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate nominati dirigenti dalla stessa “non è in discussione”. L'ha dichiarato il Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, nel... ...

19/03/2015 /La nomina formalmente irregolare del rappresentante non intacca la detrazione Iva

 

La Corte di cassazione, con la sentenza n. 5400 del 18 marzo 2015, dando ragione ad un contribuente che ricorreva contro l'Agenzia delle Entrate, chiarisce che la nomina (accreditamento) irregolare del rappresentante fiscale in Italia non fa perdere il diritto alla detrazione dell’Iva se l’amministrazione finanziaria non ne abbia contestato la spettanza sostanziale. Va... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA