News

 

24/04/2015 /Le istruzioni operative INPS per la liquidazione della Qu.I.R.

 

L’articolo 1, commi da 26 a 34, della Legge di Stabilità 2015, ha introdotto, in via sperimentale e in relazione ai periodi di paga decorrenti dal 1° marzo 2015 al 30 giugno 2018, la possibilità per i lavoratori dipendenti del settore privato - ad eccezione dei lavoratori domestici e di quelli del settore agricolo - con un rapporto di lavoro in essere da almeno sei mesi, di... ...

24/04/2015 /Al via l'iscrizione al Moss per l'e-commerce diretto

 

Con il provvedimento n. 56191 del 23 aprile 2015, l'agenzia delle Entrate approva gli schemi di dati da trasmettere per via telematica, per l’iscrizione al “Moss” (Mini one shop stop) e per la presentazione della dichiarazione trimestrale Iva, per i soggetti extracomunitari e nazionali che intendono avvalersi del nuovo regime speciale sui servizi di telecomunicazione,... ...

24/04/2015 /Dal Ministero del Lavoro nuovi chiarimenti sui contratti di solidarietà

 

Con circolare n. 15 del 22 aprile 2015, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito ulteriori chiarimenti sui contratti di solidarietà, ad integrazione delle precedenti circolari n. 23/2014 e n. 31/2014. In particolare, la nuova circolare si è soffermata sulle procedure relative alla presentazione delle istanze preordinate alla concessione degli sgravi... ...

23/04/2015 /Spesometro 2015, entro il 30 aprile comunicazione degli acquisti via Pos

 

Archiviate le scadenze del 10 e 20 aprile 2015 riservate ai soggetti Iva (mensili e non) per la comunicazione al Fisco delle operazioni rilevanti compiute nel 2014 di importo superiore al 3.600, un’altra data è ora alle porte: giovedì 30 aprile 2015 è l’ultimo giorno utile per gli operatori finanziari che devono comunicare gli acquisti superiori a 3.600 euro effettuati da... ...

23/04/2015 /Modello Iva Tr, scadenza vicina

 

Per i contribuenti con i requisiti per il diritto al recupero infrannuale dell'Iva, scade il 30 aprile 2015 il termine per la richiesta, attraverso il modello Iva Tr, di rimborso, in tutto o in parte, o di utilizzo in compensazione con altri tributi e contributi dell'eccedenza di imposta superiore a 2.582,28 euro nel primo trimestre 2015. La novità della via prioritaria I... ...

23/04/2015 /INAIL. L’oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi 2 anni di attività

 

Con D.I. 3 marzo 2015, concernente la riformulazione dell'art. 24 del D.M. 12 dicembre 2000, come successivamente modificato dal D.M. 3 dicembre 2010, ha stabilito le modalità con cui si articola l’oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi due anni di attività. Trascorsi i primi due anni dalla data d'inizio dell'attività, l'INAIL, in relazione agli... ...

23/04/2015 /Gestione Artigiani e Commercianti. Imposizione contributiva anno di imposta 2015

 

L’INPS, con messaggio n. 2776 del 22 aprile 2015, facendo seguito alla circolare n. 26/2015, ha comunicato che è stata ultimata l’elaborazione dell’imposizione contributiva per tutti i soggetti iscritti alla gestione previdenziale Artigiani e Commercianti per l’anno 2015. Sono stati, quindi, predisposti i modelli “F24” necessari per il versamento della contribuzione dovuta... ...

22/04/2015 /Licenziamenti per cessazione di appalto e conciliazione obbligatoria

 

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con nota prot. 5382 del 2 aprile 2015, rispondendo ad un quesito posto da una Direzione Territoriale del Lavoro, ha chiarito che in caso di licenziamento di più di 4 lavoratori per cessazione anticipata di un contratto di appalto senza subentro di altra azienda, non è ammissibile la procedura di cui all’art. 7 Legge n.... ...

22/04/2015 /Riforma fiscale, approvati altri tre decreti attuativi

 

È arrivato dal Consiglio dei ministri del 21 aprile 2015 il primo via libero ai decreti attuativi della riforma fiscale (Legge delega n. 23/2014), che ora passano alle Camere per ricevere il previsto parere. Si tratta, nello specifico, di tre decreti legislativi recanti disposizioni sulla certezza del diritto nei rapporti tra fisco e contribuente, sulla crescita e... ...

22/04/2015 /730 precompilato. Possibile rinuncia ai rimborsi minimi

 

Con la “rivoluzione” del 730 precompilato, disponibile dal 15 aprile 2015, i contribuenti si trovano ad avere il modello dichiarativo già compilato in diverse sezioni. Spetta poi al singolo soggetto accettare il modello 730 come ricevuto, oppure modificarlo e/o integrarlo prima dell'invio.  Però solo i modelli precompilati e accettati senza modifiche non saranno sottoposti a... ...

Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120
 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150
 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180
 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210
 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240
 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 

Dott. Matteo Francesco Machieraldo - Via Antonio Cecchi 23/2 - 16129 Genova - Tel 010 8936320 - Fax 010 8935646 - Via San Vittore 40 - 20123 Milano
Email info@studiomachieraldo.it - P.iva 01444650996

Webmarketing AT MEDIA